lunedì 21 settembre 2009

Dietro la vignetta

Spesso mi viene chiesto come arriva l’idea per una vignetta umoristica.

La prima cosa è INIZIARE: le cose non si smuovono da sole se ci si limita a fissare un foglio bianco. Io spesso "scaldo la matita" con disegni liberi cercando di trovare la SITUAZIONE adatta dove ambientare la scena. Nel caso di vignette realizzate per concorsi si parte da un titolo e si inizia a disegnare immagini in relazione ad esso (Quali oggetti potrebbero esserci? Quali personaggi? Se mi guardassi attorno cos' altro vedrei? etc..).

In questo esempio il titolo del concorso era LE STELLE.


Bene! Un grosso pesce e una sirena se ne stanno romanticamente seduti su una panchina in fondo al mare.

Una volta definita l'ambientazione "marina" ho capito che sarebbe stato necessario occuparsi dello sfondo e dell'atmosfera subacquea, cosa che faccio assai raramente visto che i protagonisti delle mie vignette si stagliano spesso sulla carta bianca.

Ho imbrattato almeno 10 cartoncini cercando di trovare gli accostamenti di colore più adatti...
Il passaggio successivo è stato quello di riportare il disegno sullo sfondo e di procedere alla colorazione con una tecnica mista...

Ed ecco la vignetta realizzata per "Humor a Gallarate 2009".

2 commenti:

Filodichina ha detto...

Mooolto interessante e bella vignetta. Bravissima!
Ciao!

Margherita Allegri ha detto...

Grazie Alessandro! In effetti questo "dietro le quinte" del nostro lavoro potrebbe essere approfondito in altri post...
A presto
M.