domenica 6 settembre 2009

Pensieri post Zabala

Sono appena tornata da un interessante corso di illustrazione ad Ostia, vicino a Roma, egregiamente organizzato da Cactus Studio (col suo "sergente di ferro" Claudia Sonego) e tenuto dall'illustratore spagnolo Javier Zabala.
"Ho imparato tantissimo: a disegnare insieme ad altre persone sconosciute sullo stesso tavolo, ad essere molto severo con me,ho imparato che stare otto ore fermo su un tavolo da disegno ti fa fare dei giri inimmaginabili" leggevo ieri sul catalogo di Gek Tessaro, strabiliante artista che ho potuto vedere all'opera venerdì sera.
...e in effetti è andata proprio così.

La postazione di lavoro...
"La mia città" - 30 X 40 cm, tecnica mista su carta.

Nessun commento: